Gangi San Giuseppe - mondoidee.com

mondoidee.com
Copyright © 2006 - 2017
Vai ai contenuti

Menu principale:

La FESTA DI SAN GIUSEPPE è molto sentita ed inizia molto prima del giorno della festività vera e propria che è il primo maggio in quanto San Giuseppe lavoratore.
Inizia con la processione del simulacro di Gesù Bambino per le vie del paese, poichè vi sono due chiese intitolate al Santo e sono quella di San Giuseppe dei Ricchi e quella di San Giuseppe dei Poveri, la festa viene celebrata in entrambe contemporaneamente anche se quella più sentita si svolge nella seconda, in essa si preparano dei panini impastati in modo partticolare e con l'aggiunta di semi di finocchietto e dopo la celebrazione della funzione  di benedizione dei "panini di San Giuseppe" (così viene chiamato questo pane) gli stessi vengono distribuiti ai presenti.
Inoltre si usa di organizzare dei pranzi in delle abitazioni dove vengono invitate altre famiglia a mangiare, anche estranei, il pranzo è a base di pasta e lenticchie, baccalà, finocchi, acqua e vino, un tempo questo pranzo veniva offerto ai poveri ma oggi questa tradizione si è un po' perduta anche se qualche famiglia usa farlo ancora.
Questo tipo di festicciola fatta con invito a pranzo si svolge anche nei giorni che seguono quello festivo quindi è bene informarsi prima se ci si dovesse recare nel posto.
Torna ai contenuti | Torna al menu